Un p˛ di Storia...Stemma





La presenza di alcuni menhir attesta che la localitÓ era giÓ abitata nell'etÓ del bronzo; Ŕ certo tuttavia che l'origine del centro attuale risale ai Romani che sfruttarono l'abbondanza delle acque locali per erigere bagni privati e pubblici. Feudo dei Castruccio nel 1332, pass˛ successivamente via via al Costello, ai del Dalzo Orsini, agli Olivetani di Santa Caterina in Galatina. Pregevole Ŕ la Chiesa Parrocchiale, eretta in onore di San Giorgio Martire, patrono della cittadina, nel 1851, con il concorso massiccio dei fedeli e soprattutto della famiglia Papaleo,di cui si conserva un sontuoso palazzo. Va infine ricordato l'antico monastero dei Padri Conventuali.

Sirena


Negativo



San Giorgio Chiesa Madre S.Giorgio Colonna
Alto1 Alto2 Alto3 Alto4
Alto5 Alto6 Alto7 Alto8
Alto9 Alto10 Alto11 Alto12



Santo Patrono



FOTOGRAMMI STORICI




Foto1 Foto2 Foto3 Foto4 Foto5


Album



Marcia



Back